Girasole

La tua faccetta furba
e tutto svanisce.

Ti giri verso la porta e finisce,
un’altra lunga
giornata faticosa.

Quella faccetta è contagiosa
e mi apre il cuore.

Sono un girasole,
mio sole.

Ti voglio stringere
per spremere l’amore
in un frullato al Aqua Java.

Siamo a Cuba,
siamo ai Tropici,
sei un birbante birbantua,
è solo tua sta qualità,
di farmi ridere in un secondo.

Mi sei simpatico piccolo mostro!

Sai questo mondo tutto nostro
è un attimo di pura felicità.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...