Preghiera del passato, del presente e del futuro

Nuovamente
ora
nasco.

Il passato è passato,
quest’alba mi rigenera,
il passato non esiste
ed è sciacquato da questa fresca alba
che risorge il mio corpo
e la mia mente,
e soprattutto la mia anima
a una vita nuova,
leggera come un inizio,
giovane,
curiosa,
nuda
e senza zavorre.

Godi il presente,
questo attimo fuggente,
questo istante eterno,
questo respiro,
questo vento,
attento
a ciò che è dentro,
e ciò che è fuori.

Ogni suono,
ogni odore,
ogni sensazione,
come una meditazione
in cui si svuotano i pensieri,
per stare in questo corpo
in silenzio,
e per stare in quest’anima
liberi e senza tempo.

Il futuro
è questa giornata,
non oltre,
e cosa augurarmi
se non di annullare
la mia volontà,
prostrarmi,
svuotarmi,
ed essere strumento di Dio,
in armonia con Dio,
perché so che non so
cosa mi serve,
e so che devo
continuamente
ricordarlo a me stesso,
in ascolto,
in dubbio,
disposto a cambiare,
attento ai segni,
accogli ed onora
il tuo Signore che ti ama.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...