Stop

Venerdì sera,
la settimana non è ancora finita,
domattina c’è una altra bella partita a scuola
prima del tempio.

E poi…

E poi finalmente entro nel nostro weekend
spegnendo il mondo,
chiudendolo fuori dalle tende,
e se non si arrende e urla
noi non lo ascoltiamo,
e non sentiamo chi ci vuole fregare,
e non sentiamo i fragorosi imprevisti,
e non sentiamo chi ci ha visti e maledetti,
e non sentiamo più niente.

Finalmente.

Quanta gente,
quante cose che riempiono la mente,
quanto stress coinvolgente,
quanto traffico
di pensieri,
e il ieri che mi sono dimenticato
torna domani ma non c’è spazio,
che strazio
e a tutto questo dico stop!

Domani all’una e trenta dico stop,
per due giorni dico stop,
stop
stop
stop
stop.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...