In vacanza (in viaggio nella campagna di Argenta)

Vacanza.

Ieri è finita la vacanza,
ma oggi è sabato
e sono ancora in vacanza.

La mia testa è in vacanza,
la mia pelle abbronzata
è in vacanza,
il corpo sciolto è in vacanza.

L’estate fresca che ho attorno è vacanza.

Vado a Imola e sono in vacanza.

David al telefono è vacanza.

Lui è sempre in vacanza…

Insomma in giro c’è della gran vacanza.

Ho buttato le zavorre,
lo spirito libero di un Sannyasin.

Nessun pensiero
ma solo musica.

Questa poesia dev’essere stupida.

Mi istupidisco con la musica.

Rino gaetano,
un segnale stradale…

Una bicicletta all’orizzonte,
una macchina parcheggiata sul ciglio,
storta,
mattoni vecchi e rotti,
la campagna ferrarese,
la campagna romagnola,
aria di mare,
pineta,
uno slego di chitarra,
la musica anni ottanta.

Mambo jambo,
uoooh ooh ooh yeah!

All night long…

Marimba!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...