Simba e le ideologie

Le ideologie. Le ideologie!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! Quanto sono dannose!

Le ideologie esistono, certo che esistono ancora.

Ma cosa sono?

A cosa servono?

Parlavo oggi con Gianfranco Fongaro: Bersani è quello che ha fatto le uniche vere lenzuolate di liberalizzazioni in Italia, e il Pd è quello che ha privatizzato gli enti pubblici, e che ha liberalizzato il mercato del lavoro costruendo il precariato.

Il centro destra non ha mai fatto nulla di più di destra di così.

E quindi? Un elettore di sinistra ha iniziato a votare a destra perchè la destra è meno di destra della sinistra?

Assolutamente no!

Perchè le ideologie creano culture, creano civiltà, tribù.  Feste estive, linguaggi, modi di vestire e di acconciarsi i capelli.  Ma poi nella sostanza?  Nella sostanza?

Conosco persone di sinistra assolutamente intolleranti e antidemocratiche, e persone di destra che non hanno nulla a che fare con decisionismo e meritocrazia.   

In realtà c’è solo un vestito, un bozzolo vuoto, un luogo di appartenenza.

E questi accampamenti entro i quali sta chi si interessa a qualche titolo di politica a cosa cavolo ci servono?

A noi che a Sovizzo viviamo, e che vogliamo il bene di Sovizzo, a cosa ci servono?

Non ci servono a un emerito cavolo!

Sono stati costruiti nel tempo da altri, molto più grandi di noi, che avevano un qualche interesse a che esistessero i fortini.  

Quando c’erano i blocchi della guerra fredda i nostri partiti, e le nostre sottoculture politiche, erano finanziate direttamente da Usa e Urss.

Anche a Sovizzo, come ovunque, c’erano i comunisti, eternamente perdenti, contrapposti ai democristiani.  Mi sa che c’erano anche un pò di neri a dire la verità.

Quando ho parlato con Romio mi ha raccontato come il suo mandato fosse stato un calvario perchè capitato proprio a cavallo di tangentopoli.  Per cui nasce la Lega, e da quel momento il suo amico e compagno nella banda musicale del paese, gli dice testualmente: ho ordine di farti fuori.  E da quel momento per il Romio sono cazzi acidi.

Ma a cosa cavolo serviva tutto questo a Sovizzo?  A cosa serve oggi?

Io sto parlando con tutti.  Tutti intendo tutti.

Perchè sono convinto che tutte queste diatribe di paese siano contro il paese.

A Sovizzo, come altrove – lo scrivevo l’altro giorno a Roberto, è ricominciata l’emigrazione!  Quella di un secolo fa, quella che ci raccontavano da piccoli e pensavamo: che disperati: dovere andare via per vivere!  Per fortuna questa è un’epoca passata e lontana.  E sentivamo che non sarebbe più successo. 

E invece siamo qua.  I nostri giovani se ne vanno!  Le nostre migliori forze!

Io mi chiedo: e i nostri figli?  I nostri figli se ne andranno?  Voi ci pensate?

Quando Simba è con Pumba e Timon a fare Hakuna Matata arriva Nala che gli dice che deve tornare nella terra del branco.  All’inizio lui non vuole, ma lei insiste: abbiamo bisogno di te!  E gli dice anche: è una tua responsabilità!  

La terra del branco era florida, ma Scar ne ha fatto un luogo desolato.

Simba deve tornare, è una sua responsabilità.  Deve fare quello che può, e con tutta la sua forza, per fare tornare la sua Terra più bella di prima, per chi verrà dopo di lui.

Ed è quello che dobbiamo fare noi.

Non è vero che si può fare funzionare le cose solo a livello nazionale.  Non è vero per niente, anzi!

Ci sono distretti che stanno benissimo ed altri da cani.  Anche a Sovizzo ci sono aziende floride, con un attivo pazzesco, ed altre che muoiono.  

Noi dobbiamo certamente aiutare a guidare una riconversione del nostro paese.  E possiamo farlo, Roberto, nella direzione che crediamo migliore.  E può essere che quella direzione renda migliore il luogo in cui viviamo, nel senso di un luogo più piacevole in cui vivere. Io credo che possiamo fare questo.

Deve essere anzitutto una cosa che funziona però, e per funzionare non possiamo permetterci di stare intrappolati nell’ideologia.

E’ una cosa che non è mai stata fatta a Sovizzo, e credo che sia una cosa che possiamo fare solo noi, non solo perchè siamo convinti di questo e ci stiamo lavorando, ma soprattutto proprio perchè siamo così liberi.

Perchè serviranno tutte le migliori forze del paese, da tutte le parti, e noi siamo gli unici che possiamo dialogare con tutti con questa libertà.

Oggi parlavo con Noemi: proponiamo Garbin nostro assessore ai servizi sociali!  E’ l’unica cosa che l’Arca ha fatto funzionare, ma dicono che funziona.  Ci dirà di no, ma noi proponiamoglielo!   Noi non siamo contro nessuno, neppure contro l’Arca.

Ed ora, ora che si stanno facendo le liste, parliamo con tutti non perchè siamo delle puttane, ma perchè vediamo la futilità, la superficialità di tutti quei vestiti, e sappiamo andare oltre, preoccupandoci solo della sostanza che ci interessa, che è: come possiamo fare il bene di Sovizzo?

Io su una cosa ho le idee abbastanza chiare: anzitutto dobbiamo vincere le elezioni.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...