Sevilla

Virile ed elegante il coraggio del torero.

La sensualitá e la passione di una rossa danzatrice di bolero.

Che pienezza di vita, da assaporare riempiendosi la bocca e il cuore…

E’ sera inoltrata: si comincia il giro delle taperie.
Luci calde, prosciutti appesi al soffitto, un bicchiere di tinto e una tapa, si assaggia tutto, ed il calor pian piano scende giù nella pancia. Una tapa, due e si cambia. Qualche passo ed entri in un nuovo mondo.
Menù di gesso sulle lavagne al muro, appunti di gesso sui grandi banconi di legno.
Locali ruvidi, sedie scure sui pavimenti, spessi bicchieri piccoli, spesso stai in piedi, o ti siedi e se ti siedi lo fai inosservato.

Tanta gente. Voci. Allegria.
La lingua si scioglie, e l’anima segue il corpo nella giovane notte sevillana.

Caldo, tanto, Andalusia araba, Espana intensa.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...