Rastaman

Rasta Rasta Rastaman,
basta con le strade strette.

RastaRasta Rastaman,
strada di sabbia sulla spiaggia.

Mare mare mare profondo,
la mia pelle scura e fonda
tra le rughe sopra l’onda.

Tutto è placido a Kikoka,
faccio un passo dopo l’altro,
lento lento come un canto
di cotone giamaicano.

Siamo insieme,
siamo qua,
fermi all’ombra di una veranda,
passa Bob, sorride e manda
raggi radianti di colori sgarcianti.

Saluto il turista francese
che passa,
la mia amaca è molto bassa.

Umido, umido, caldo torrido,
piano, piano, oppure sudo,
le valigie stanno in camera
non mi muovo da questa isola.

Rasta Rasta Rastaman,
fuma la pipa della pace.

Vecchio saggio di un Rastaman,
la voce è profonda e rossa di brace.

Sto sul tempo come un gatto,
lassù su quel parapetto.

Rasta Rasta Rastaman,
sereno e sincero Rastaman.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...