Luna di miele. Atto primo

Ho paura di tutto…

Dio che brutto,
ma che succede?

Mi cede,
mi cede il terreno,
non so più che cosa fare
se non stare ad obbedire
al Dio che ho ritrovato.

Ho paura,
sono stanca,
dicon tutti di star calma,
ma per quanto starò ancora
in questa stanza non da sola.

Io ti guardo sofferente
e quel brivido lo sento,
sale dentro ed è un frangente
contro l’anima e la mente.

Uomo forte della mia vita,
troppo forte in qualche riga
di questo libro che stiamo scrivendo,
mi son difesa ma ora comprendo
che ho nascosto per lungo tempo
un amore grande che sento
proprio adesso mentre ti guardo.

Non voglio perderti:
sei tu il mio faro.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...