Affinità

Affinità elettive.

Le anime simili
si riconoscono
e vogliono intrecciarsi
come rampicanti,
l’una all’altra.

Vapori leggeri come l’aria
e caldi correnti marine
che salgono dagli abissi,
di quotidiani volti
e quotidiane parole.

Improvvisamente
vibra il sole tra le onde
e ci tuffiamo sopra la superficie,
noi delfini in cielo
che saliamo,
spinti da una sola parola
di entrambi,
da un unico sguardo
di profondo riconoscimento,
da un momento infinitesimo
in cui tutto era lì dentro.

Nessun contorno,
nessun profilo,
nessun io,
nessun noi,
ma solo il dolcissimo eterno
che scioglieva tutto.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...