La prova

Anche se vedi
che tutto attorno a te affonda
e senti insistente una voce
che come un’onda
sbatte e dice:
ma chi te lo fa fare?
Lascia stare…

Quando il morbo
contagioso della paura
si infila nel tuo letto
e poi ti fa sbagliare
ferma tutto:
ti sei perso,
nuoti dentro ad un bicchiere.

Riprenditi uomo,
sveglia!
Non li stare più a sentire
questi angeli del male.

E’ una prova,
ed è dura
ma devi vincerla.

E’ come un gioco:
tamponare,
resistere,
aspettare,
e pian piano risalire.

Inventare,
ragionare
con la calma del più forte,
indietreggia e poi avanza,
chiedi aiuto
ma non dipenderne,
respira lungo
ed è abbastanza.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...